lunedì 27 febbraio 2017

SEGNALAZIONE | "Frammenti d'infinito" e "Riflessa in una goccia d'acqua" di Paola Catozza

Ciao a tutti, lettrici e lettori, e bentornati sul blog! Come avete passato il fine settimana? Il mio è stato all'insegna del vintage, uno dei miei modi preferiti di passare il tempo! Spero che anche voi vi siate divertiti! Oggi mi divertirò molto meno, dal momento che mentre leggete queste parole io sono sotto torchio all'esame di storia contemporanea, ma per non buttarci sulla disperazione oggi vi segnalo non uno, ma due romanzi di Paola Catozza del blog Nel cuore dei libri.


Frammenti d'Infinito
di Paola Catozza
Ed: Self Publishing - 125 pagine
Ebook: 0.99 euro - Brossura: 5.90 euro

Frammenti d’Infinito è una raccolta di pensieri, di frasi, aforismi, scritti per dare voce a emozioni e sentimenti che non riescono a mostrarsi se non attraverso le parole. Sono citazioni, più o meno lunghe, scritte di getto e in cui spiccano temi relativi all’amore, ma anche all’insicurezza, alla paura di non essere abbastanza o di restare sola. É, dunque, una sorta di diario di pensieri scomposti nati per dar libero sfogo a ciò che provo.

Potete comprarlo su Amazon: cliccate qui!




 
Riflessa in una goccia d'acqua
di Paola Catozza
Ed: Les Flaneurs - 78 pagine
Ebook: 0.99 euro

La vita scolastica, l'amore, l'amicizia, i primi contatti con la morte e con il lutto: questi e molti altri sono i temi guida di una raccolta di poesie che ha come principale obiettivo quello di fotografare una vita giovane attraverso le metafore e i versi della poesia. "Riflessa in una goccia d'acqua" è l'iter di crescita di un'adolescente del nostro tempo, una ragazza che affronta la realtà e le sue trasformazioni con l'arma più forte ed evocativa che esista: la poesia. 

Potete comprarlo su Amazon: cliccate qui!


Paola Catozza nasce a Lovere (BG) il 13 settembre 1996. Diplomatasi al Liceo delle Scienze Umane, decide di iscriversi all’università, Accademia di Belle Arti, facoltà di Graphic design & multimedia. Collabora con diverse case editrici italiane come promoter e recensitrice, inoltre ha fatto parte del Comitato valutazione prime opere della casa editrice La Ruota, per la quale cura anche alcuni progetti grafici. Ha curato diverse prefazioni e progetti di copertina di romanzi self e non; inoltre fa parte dello staff della rivista gratuita "Eclettica, la voce dei blogger", per cui cura la rubrica Discover the cover e l’impaginazione. "Riflessa in una goccia d’acqua" è la sua prima opera, una raccolta di poesie scritta durante gli anni di scuola superiore, edita nel 2015 dalla casa editrice Les Flaneurs. "Frammenti d’Infinito" è la sua seconda opera.

3 commenti: